Fiori di Bach: Cosa sono i rimedi del Dr Bach?

È un metodo semplice e naturale di guarire attraverso l’utilizzo da certi fiori silvestri. I rimedi che trattano più i disordini depersonalidad del paziente che la condizione fisica individuale, furono scoperti per il Dr. Edward Bach negli anni 30. Dopo molti anni di pratica in medicina convenzionale ed in omeopatia, Edward Bach arrivò a prendere coscienza che quello che caratterizza i problemi fisici delle distinte persone non è tanto i molti tipi di malattia esistenti, bensì le condizioni psicologiche che la generano. Durante vari anni Bach fu capace di riconoscere e trovare un rimedio appropriato in ogni sposo, e trovò tutti i rimedi in fiori dei campi e negli alberi dei boschi, cioè, nel potere risanatore concesso alla natura. L’uomo ha fatto sempre uso della medicina erbosa e, fino a fa alcuni anni, tutti i prodotti farmaceutici si preparavano a partire da sostanze naturali.

I rimedi di Bach, tuttavia, non utilizzano la materia fisica della pianta bensì l’energia essenziale che si sente contenuta nel fiore. Questa energia risanatrice si estrae mediante un processo particolare e si immagazzina in un liquido che la conserva. Il delicato sostanza risultante si usa per trattare la causa della malattia ad un livello sottile. Perciò, mentre la maggioranza delle medicine trattano i mali del corpo con materiali fisici, i rimedi di Bach trattano quello che non può verta, o la causa psicologica che questo dietro ogni malattia. Nel campo di quello che popolarmente si conosce come “medicina alternativa” ci sono altri modi di curare che stanno, in un certo modo, in affinità con le scoperte del Dr. Bach e, in questo punto, conviene sottolineare che nessun metodo di cura ha il privilegio di essere il meglio o il più effettivo; ogni cucia può essere appropriata nel suo modo particolare di agire. Sembra, tuttavia, che le scoperte di Bach rappresentano una messa a fuoco rivoluzionaria della medicina che possiamo riassumere nel detto: ‘tratta al paziente e non alla malattia ‘. Sia quello che sia quello che il paziente sta soffrendo nel corpo fisico come malattia, già sia asma o piede di atleta, la causa prima di quello stato può essere sradicata se siamo capaci di determinare e di resistere lo squilibrio che si trova nella psiche del paziente. Un esempio illustrerà come questa relazione funziona nella pratica. Supponiamo che due persone che non stanno

relazionate tra sé ricevono un forte shock. Una di esse si vede implicata in un incidente di industria automobilistica e rimane molto affettata, benché non esca ferita, ma nelle settimane seguenti soffre di continui mal di testa e nausee. La seconda persona di questa finzione è un banchiere che soffre un brusco ed inaspettato cambiamento di fortuna nei suoi commerci finanziari e che, ascoltando

le brutte notizie, soffre un infarto che deriva in una paralisi parziale dal braccio destro. I trattamenti convenzionali che potrebbero amministrare si ferma questi due casi di malessere fisico sarebbero, in generale, differenti. Ma se trattiamo lo stato psicologico dei pazienti vedremo chiaramente che ambedue stanno soffrendo le conseguenze di un shock, benché la manifestazione fisica sia differente in ogni sposo. In questi casi, e seguendo il metodo del Dr. Bach, amministreremmo Star of Bethlehem che è il rimedio per ogni tipo di disgrazie subitanee, shocks, transtornos ed incidenti. Quando lo shock rimanga neutralizzato, l’effetto fisico si dissolverà e sparirà. Di modo simile una persona che soffre di gelosia, di paura, di autocompassione o di risentimento può manifestare quello particolare stato psicologico con un’ampia varietà di

sintomi fisici. Così la gelosia può essere la causa originaria del cancro o la pleurite, o l’autocompassione può riempire qualcuno di grani, causargli emicrania o provocarlo dolore di schiena. Il malessere fisico non è il più importante;es lo stato psicologico quello che deve essere trattato. Si potrebbe dire che questo è una visione semplicista della malattia ma, citando al Dr. Bach”, realmente

meraviglioso è la semplicità combinata coi suo effetti” altamente risanatori. La domanda capitale è: funzionano? . e la risposta è un ‘Se’ rotondo. Ci sono inevitabilmente malattie che stanno oltre la portata in questo modo di medicina, come ci sono certi malesseri e conflitti che incastrano più con altri metodi di trattamento, ma i rimedi di Bach possono applicarsi molto bene in quasi tutte le circostanze. A parte essere questo, una forma di medicina, senza nessun effetto secondario, che funziona molto bene in bambini, animali, perfino in piante, e sono assolutamente compatibili con qualunque trattamento o terapia, tanta alternativa come alopática.

È una terapia affidabile?

La terapia floreale del Dr. Bach, si applica da 60 anni. Esiste molta esperienza nel suo uso, come numerose pubblicazioni (vedere bibliografia) che avallano il suo risultato. In 1983 l’O.M.S. , Organizzazione Mondiale della Salute, pubblicò un studio diretto alle amministrazioni sanitarie dei suoi estads membri, raccomandando esplicitamente la terapia di Bach

Chiudi il menu