Come mantenere l’abbronzatura più a lungo: 4 regole semplici

A fine estate, i più fortunati tra noi, possono sfoggiare un’abbronzatura invidiabile …. Sia quelli che sono riusciti a trascorrere un po’ di vacanza sotto il sole sulle spiagge italiane e sia chi ha potuto godersi le ferie in un mare lontano, magari su qualche atollo delle Maldive… Ma purtroppo tutti siamo accomunati da un tragico destino, in poche settimane (mesi al massimo) , la tanto desiderata abbronzatura sarà persa e torneremo tutti ad essere bianchi e pallidi!  Ma fortunatamente qualcosa si può fare, senza troppo sforzo!!!

Quindi, se anche tu vuoi mantenere l’abbronzatura il più a lungo possibile, ecco 4 regole efficaci e semplici da seguire, per continuare ad esibire la tua pelle abbronzata anche durante l’autunno:

Prima regola:
Ci si deve lavare il viso con acqua tiepida e poi con acqua un po’ più fredda.

Seconda regola:
Asciugare il viso con asciugamani morbidi di cotone o di lino, facendo delle leggere pressioni, quindi tamponando, e leggermente sfregando sulla pelle, ma molto delicatamente.

Terza regola:
Utilizzare delle creme con principi attivi utili per rigenerare le cellule della pelle e quindi ricche di fospidina, di glucosamina e fosfolipidi.

Quarta regola:
Mettere le creme e contemporaneamente fare dei leggeri massaggi circolatori sulla pelle ma soprattutto schiacciando e poi rilasciando.
Quando, sulla pelle, viene fatta un po’ di pressione e poi si rilascia, i vasi capillari si aprono e si chiudono ed in questo modo migliora la circolazione e quindi arriva più ossigeno alle cellule.

Crema pelle con fospidina prezzo su Amazon

Chiudi il menu